Capitolo ventiquattresimo – La cosa più bella sulla nera terra

Copertina D'amore e d'ombra


Azumi Hayakawa mise stancamente gli ultimi vestiti in valigia.
Aveva ancora negli occhi l’immagine di Sanae Nakazawa e Taro Misaki che si baciavano nel Camp Nou gremito, incuranti dei flash dei fotografi e dello sguardo delle telecamere.
Sembrava quasi che non aspettassero altro che farsi vedere dal mondo, insofferenti dell’ombra a cui erano stati costretti per mesi.
In fondo, l’intervista aveva fatto loro un favore, pensò la giornalista.
A quella inquadratura, in sala stampa, si era scatenato il putiferio…

O

 

È DISPONIBILE SUL SITO IL VENTIQUATTRESIMO CAPITOLO DI “D’AMORE E D’OMBRA“!

Se vuoi leggere tutto di seguito, vai all’indice.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s